VISI Reverse - Il tuo partner per l'industria 4.0

Vai ai contenuti
VISI Reverse
VISI Reverse

VISI Reverse combina la modellazione CAD ibrida con la capacità di  elaborazione dei dati 3D della scansione così che si possano creare  facilmente modelli solidi totalmente compatibili e modificabili partendo  dai dati scansionati.


VISI Reverse è il modulo intuitivo che può essere aggiunto a VISI, la soluzione leader per l’industria dello stampaggio. VISI Reverse combina la modellazione CAD ibrida con la capacità di elaborazione dei dati 3D della scansione così che si possano creare facilmente modelli solidi totalmente compatibili e modificabili partendo dai dati scansionati.


Caratteristiche principali:

    • Import diretto della nuvola di punti dal dispositivo di scansione
    • Generazione automatica della mesh / pulizia / spianatura
    • Offset sulle mesh
    • Correzione di geometrie Non-manifold
    • Costruzione dinamica della griglia del wireframe
    • Creazione automatica delle superfici

Modellare il pensiero
VISI Reverse permette di creare modelli CAD modificabili a partire  dai dati 3D scansionati ed integrarli nel flusso di progettazione dello  stampo.

Risparmia tempo nella progettazione
Ricostruire oggetti geometrici da punti, adattare e correggere il  modello in ambiente CAD, definire i punzoni, le matrici e creare lo  stampo può richiedere settimane, ma grazie alle funzioni intuitive e  semi automatiche di VISI Reverse si può accorciare sensibilmente il  tempo richiesto per la progettazione.

Fare tesoro del passato
Il successo del futuro ha radici nel passato, così molti progetti  sono ispirati ad altrettanti oggetti già esistenti. Scansionare  facilmente prototipi o modelli esistenti ed importarli in VISI per poi  adattarli e migliorali, ora si può. Con VISI Reverse qualsiasi nuovo  progetto può iniziare da un oggetto tangibile.

Produrre in maniera concreta
Con VISI Reverse si possono progettare e personalizzare particolari  che risultano perfettamente ricostruiti rispetto al modello originale.  Ricreare parti rotte o usurate, costruire pezzi di ricambio, progettare  nuove revisioni del modello, sono solo alcune delle tante applicazioni  di questo nuovo modulo di VISI.

Potente e flessibile
VISI Reverse è nato per importare dati scansionati direttamente dai  dispositivi portatili di Hexagon come l’Absolute Arm o il Leica Absolute  tracker, o da un file generico in formato CSV. Converte la nuvola di  punti in una mesh utilizzabile, un modello geometrico completamente  modificabile o un modello ibrido.
VISI Reverse possiede funzionalità per filtrare la nuvola di punti, per  elaborarla ed ottimizzarla. Permette la modifica della mesh ed ha  algoritmi di affinamento e spianatura. Con le sue funzioni  semi-automatiche permette di creare superfici che rispecchiano  fedelmente i dati 3D originali. Con VISI Reverse, si può scansionare,  riprogettare e produrre… tutto con un unico sistema.








Bracci di misura portatili & scanner laser 3D
Hexagon Manufacturing Intelligence fornisce sistemi metrologici  industriali laddove le misurazioni sono importanti. Il riconoscimento  digitale di forme 3D e di superfici utilizzando il laser è un operazione  precisa e senza e sforzo. I bracci di misura portatili permettono di  misurare direttamente all’interno dell’ambiente produttivo per ottenere  il massimo del beneficio.

Una gestione della mesh veloce ed accurata
Partendo da una o più nuvole di punti, VISI Reverse crea in  automatico una mesh dinamica triangolare. La generazione della mesh è  tanto veloce quanto accurata poiché include la descrizione delle  curvature in modo da preservare raggi e spigoli vivi. I comandi per la  correzione ed il miglioramento della mesh sono molteplici: la  riparazione automatica di STL con elementi non connessi, l’eliminazione  di triangoli spike, anormali o irregolari, la correzione di geometrie  non-manifold. Inoltre, la lisciatura, la correzione automatica delle  normali dei triangoli, la decimazione intelligente dei triangoli,  l’adattamento della mesh o di sue parti a piani, cilindri, sfere o coni.  E ancora, il riempimento parziale o totale di buchi nella mesh sia  planari che seguendo raggi di curvatura, il ponte tra mesh diverse e  l’utilizzo di curve come contorni della mesh e molti altri comandi. VISI  Reverse inoltre tiene in considerazione il processo di rilevamento  meccanico dei punti e genera una mesh offsettata in modo da compensare  il raggio del tastatore. Una volta generata ed ottimizzata, è possibile  esportare la mesh triangolare nei più comuni formati di mesh 3D quali ad  esempio STL, VRML, OBJ ed altri.

La ricostruzione automatica del modello CAD
A partire dai dati della mesh, VISI Reverse acquisisce tutte le  necessarie informazioni geometriche per la corretta ricostruzione del  modello CAD e cioè spigoli, vertici, raccordi, curve e superfici.  L’identificazione automatica degli spigoli è il passaggio chiave per la  ricostruzione veloce di tutti gli elementi geometrici che costituiscono  il modello CAD 3D. I raggi di raccordo degli spigoli sono determinati  automaticamente e completamente editabili; inoltre VISI Reverse analizza  la geometria wireframe e, se incompleta, include i tool per connettere,  modificare, cancellare curve e spigoli. Superfici Nurbs possono essere  create in automatico o dinamicamente. Durante il processo di creazione  delle superfici, è possibile valutare il grado di scostamento delle  superfici create dalla nuvola di punti di partenza.

La scelta dell’utente, totalmente automatico o interattivo
VISI Reverse copre l’intero processo di reverse engineering (dai  punti alla geometria) ma può essere utilizzato in modi diversi a seconda  delle necessità dell’utente: in modo completamente automatico  permettendo all’utente di ottenere nel minor tempo possibile superfici  patch oppure in modo interattivo per l’utente che utilizza le nuvole di  punti come partenza per ricostruire il modello CAD e perciò abbisogna di  strumenti di correzione e di miglioramento delle nuvole e della mesh  oltre a tool di geometria wireframe. In ogni caso VISI Reverse è  semplice da imparare ed utilizzare (giorni, non settimane) e consente di  giungere al modello CAD i in tempi brevi (ore, non giorni). La  flessibilità con cui è possibile passare dall’automazione totale ad un  approccio più interattivo rende questo applicativo adatto ad ogni genere  di utente, da chi non ha alcuna conoscenza fino all’utente che richiede  performance del software di alto livello.
©2022 Vero Project S.p.A.
Vero Project S.p.A.
Sede legale:
Via A. Manzoni, 20 - 20900 Monza (MB)
tel: +39 0308910006
info@veroproject.it
VERO PROJECT
P.I. e C.F. 07623480964 - R.E.A. MB 1880692 - Cap.Soc. €500.000 i.v.
Torna ai contenuti